Alla scoperta dei principali sport praticati in Cina

Alla scoperta dei principali sport praticati in Cina

Alla scoperta dei principali sport praticati in Cina

Questo articolo intende offrirti una panoramica completa di tutti gli sport praticati in Cina nell’epoca contemporanea.

Da qualche decennio la ripresa economica della Cina, tra alti e bassi, sta dando la possibilità al Dragone di emergere a livello mondiale. People Bank of China, la banca centrale della Repubblica cinese, negli ultimi anni ha acquistato le azioni di numerose aziende europee e non, entrando così a far parte del sistema economico e industriale occidentale. La Cina ha inoltre avviato alcuni investimenti nel mondo calcistico, chi non sa che l’imprenditore Yonghong Li ha rilevato il controllo del Milan nella scorsa primavera?

Quali sono gli sport praticati in Cina?

Spesso ignoriamo che la Repubblica Popolare con capitale Beijing (è il nome di Pechino) ha già un’importante tradizione sportiva alle spalle. Se pensi ad esempio che le arti marziali siano nate in Giappone, ti sbagli di grosso!

Gran parte delle arti marziali derivano dalle antiche tecniche di lotta praticate durante i secoli della dinastia Zhou (XI-III).

Queste pratiche vennero fuse con i principi del Buddhismo Chán verso il VI secolo a.C. e si trasformarono da meri metodi di combattimento in arti per l’elevazione spirituale degli individui.

Il panorama degli sport praticati in Cina si è nettamente ampliato

In questa sede, tuttavia, non vogliamo parlare della storia degli sport tradizionali, bensì di quelli moderni che accomunano la popolazione cinese a quella del resto del mondo.

Come prima informazione, vogliamo sottolineare che la concezione che la popolazione cinese ha dello sport è ben diversa da quella occidentale. In casa nostra lo sport è un modo per affermarsi come individui, una celebrazione della fisicità. Nella Cina comunista, invece, non si vince per la propria gloria, ma per quella della patria intera. È tipico dei regimi totalitari basati sul Comunismo annullare ogni forma di individualismo a favore del collettivismo.

Negli ultimi decenni la Cina ha avviato un profondo processo di modernizzazione e ha accolto alcune attività praticate in precedenza soltanto nei Paesi occidentali.

Nella prima metà degli anni Novanta, il Governo ha promosso la diffusione di numerose pratiche sportive, incoraggiando l’apertura di palestre e introducendo discipline come la boxe -sia maschile sia femminile-, l’equitazione, il bowling, il badminton, lo skateboarding e addirittura il bunjee jumping.

Tra gli sport praticati in competizioni internazionali, i cinesi si sono distinti per:

  • il “deng yaping” (ping pong)
  • il taijiquan (shadow boxing),
  • lo xiang qi (scacchi cinesi),
  • il weiqi – (antico go),
  • il badminton.

Cinesi nel mondo

Sempre negli anni Novanta alcuni atleti di nazionalità cinese sono stati acquistati da squadre straniere. Yao Ming, ad esempio, è stato il primo atleta cinese a giocare nell’Nba. Da quel momento in poi il basket statunitense è diventato molto amato in Cina. Era il periodo di Michael Jordan, per i cinesi Maike Qiaodan.

Anche il rugby divenne in quegli anni una disciplina molto popolare, tant’è che l’atleta di Shanghai Zhang Zhiqiang andò a giocare nei Leicester Tigers. Un caso simile c’è stato per il biliardo. Il giocatore Ding Junhui ha acquisito fama mondiale ed è entrato nella top ten dei migliori giocatori del mondo.

Related Posts

Insieme verso il Centenario – Michele Benedetto, lo stile Crociato

Commenti disabilitati su Insieme verso il Centenario – Michele Benedetto, lo stile Crociato

Mirante dal dischetto per gioco, ma il Parma nel 1950 ebbe un portiere che segnava su rigore in partita. Si chiamava Géza Boldizsàr

Commenti disabilitati su Mirante dal dischetto per gioco, ma il Parma nel 1950 ebbe un portiere che segnava su rigore in partita. Si chiamava Géza Boldizsàr

Orario TV Formula 1: scopri quando vedere il GP

Commenti disabilitati su Orario TV Formula 1: scopri quando vedere il GP

Campionato di serie C1 girone A – 17 giugno 1979

Commenti disabilitati su Campionato di serie C1 girone A – 17 giugno 1979

MASSIMO BARBUTI L’ IDOLO DELLA CURVA NORD

Commenti disabilitati su MASSIMO BARBUTI L’ IDOLO DELLA CURVA NORD

La linea del tempo Crociata – Il mese di Gennaio nella storia del Parma Calcio dal 1913 a oggi

Commenti disabilitati su La linea del tempo Crociata – Il mese di Gennaio nella storia del Parma Calcio dal 1913 a oggi

BOLOGNA – PARMA

Commenti disabilitati su BOLOGNA – PARMA

Scopri con noi cosa sono gli eSports

Commenti disabilitati su Scopri con noi cosa sono gli eSports

Top 5 degli sport che fanno dimagrire

Commenti disabilitati su Top 5 degli sport che fanno dimagrire

BRUNO MORA

Commenti disabilitati su BRUNO MORA

UDINESE – PARMA 0 – 2

Commenti disabilitati su UDINESE – PARMA 0 – 2

Create Account



Log In Your Account