Home
Sei Qua: Home » Apriamo le Porte del Parma Calcio Al suo Centenario !!! » Settantadue anni dopo la Maglia Crociata torna a Budrio, dove ottenne la vittoria esterna più larga della sua storia (0-9)

Settantadue anni dopo la Maglia Crociata torna a Budrio, dove ottenne la vittoria esterna più larga della sua storia (0-9)

Settantadue anni dopo la Maglia Crociata torna a Budrio, dove ottenne la vittoria esterna più larga della sua storia (0-9)

Domenica la Maglia Crociata del Parma Calcio ritorna a Budrio, in provincia di Bologna, nello stadio (l’impianto allora non era intitolato a Pietro Zucchini, presidente del Mezzolara Calcio scomparso tredici anni fa) in cui settantadue anni fa ottenne la più larga vittoria esterna della sua secolare storia.

L’avversario era diverso da quello che affronteremo fra tre giorni.

Si trattava della squadra del paese capoluogo, il Budrio. Domenica si giocherà contro la formazione della popolosa frazione budriese di Mezzolara.

Pure la categoria era differente. Allora era il girone G della Serie C.

Era domenica 21 febbraio 1943, quando il Parma soverchiò il Budrio 0-9 (segnarono una tripletta ciascuno il bomber Luciano Degara e Mario Bocchi).

Cliccare qui per rivivere il racconto di quella partita

Nella foto: una formazione del Parma Calcio di quell’annata agonistica 1942/1943

Parma, 25 Settembre 2015

© 2012 Settore Crociato Parma | Privacy Policy

Scorri in cima