Home
Sei Qua: Home » Notizie » Lorenzo Adorni, il giovane parmigiano che ha scelto di essere simbolo del Parma Calcio che rinasce

Lorenzo Adorni, il giovane parmigiano che ha scelto di essere simbolo del Parma Calcio che rinasce

Lorenzo Adorni, il giovane parmigiano che ha scelto di essere simbolo del Parma Calcio che rinasce

Sul campo il Parma Calcio 1913, che riprende la storia del gioco del pallone a Parma partendo dalla Serie D, al momento ha due punti fermi.

Sono la Bandiera di Capitan Alessandro Lucarelli, all’ottava stagione consecutiva con la nostra Maglia Crociata e oltre duecento presenze ufficiali, e un giovane parmigiano (classe 1998, anni diciassette da compiere a dicembre), che ha percorso il classico tragitto delle formazioni del nostro Settore Giovanile fino agli Allievi Nazionali, in età per la squadra Juniores del nuovo club, il quale sarà già introdotto nella compagine che disputerà il campionato nazionale Dilettanti.

Si chiama Lorenzo Adorni.

Gioca e corre sulla fascia. Dalla retroguardia alla fase offensiva. Marca e si beve avversari. Confeziona cross. 

Talvolta va in gol (nella scorsa stagione sei volte), grazie spesso alla sua abilità nel colpire la palla di testa.

Avrà l’opportunità di dimostrare di potersi conquistare spazi nella quaterna di giovani che la D obbliga ogni squadra a schierare. Oltretutto con un’età maggiore della sua (classi 1995, 1996 e 1997).

Ha già vestito le casacche azzurre di alcune rappresentative giovanili nazionali.

Ama Parma e il Parma Calcio, di cui nei ranghi del vivaio è stato anche Capitano..

Ha deciso, caso raro, di non lasciarli in questa avventura della rinascita dopo il fallimento, volendo esserne protagonista.

E’ uno da #noisiamoparma.

Il primo di altri parmigiani che potrebbero avere l’occasione di essere attori del Risorgimento Crociato.

Parma, 29 Luglio 2015

© 2012 Settore Crociato Parma | Privacy Policy

Scorri in cima